Seguici su

Esplora contenuti correlati

Graduatoria provvisoria di Servizio Civile universale

30 Novembre 2023

Di seguito la graduatoria provvisoria di servizio civile universale che dovrà essere confermata dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale (art. 6 del bando).
In considerazione della natura particolare dei dati che legittimano la presentazione delle candidature l’intera graduatoria risulta anonima.
Il candidato potrà quindi consultare l’esito della valutazione contenuto nella graduatoria, attraverso il numero identificativo della domanda di partecipazione (rinvenibile in alto a sinistra), denominato “Riferimento domanda” (1° pagina della domanda).

Le graduatorie comprendono la dicitura
– idonei selezionati
– idonei non selezionati
– non idonei

Gli IDONEI SELEZIONATI sono coloro che effettivamente prenderanno servizio, divenendo a tutti gli effetti operatori volontari di Servizio Civile.
Gli IDONEI NON SELEZIONATI sono coloro che non possono essere avviati al servizio subito poiché i posti richiesti dalla singola sede risultano al completo. Essendo, però, idonei e regolarmente inseriti in graduatoria, hanno la possibilità di subentrare entro 120 giorni dall’avvio del Servizio oppure di ricoprire i posti risultati vacanti su altre sedi.
I NON IDONEI sono coloro che non hanno superato la prova.
Condividi: